Syncthing..una piacevole scoperta

Cominciamo subito con il dire che rispetto a DropBox esiste una sostanziale differenza, dovuta alla connessione di tipo Peer-To-Peer. Sto parlando del fatto che se vogliamo aggiornare i nostri file è necessario che Destinazione e Origine siano entrambe disponibili. Questo vuol dire che non basta associare tramite ID i dispositivi, ma è necessario che i cambiamenti siano visti sul pc di destinazione. Quindi, a differenza di dropbox non funzionerà il seguente caso:

  1. Associo pc 1 con pc 2

  2. Spengo pc1

  3. Modifico un file su pc 2

  4. spengo pc2

All’accensione di Pc1 le modifiche non verranno sincronizzate su pc1.

Possibile soluzione:

Una soluzione praticabile potrebbe essere quella di applicare una struttura come quella che vi mostro nella figura:

syncthing

Sostanzialmente utilizzare un pc (NODO) che dovrà rimanere acceso e che manterrà sincronizzati i due client. In questo modo PC1 e PC2 non dovranno comunicare direttamente ma riceveranno solamente da NODO le modifiche ogni qualvolta sarà necessario.

Per questo motivo NODO diventerà un pc su cui non si andrà a intervenire direttamente ma configurato in modo da rimanere in ascolto sui due client.

Ovviamente questa è la solizione che nel mio caso può funzionare meglio, ma attraverso il programma (e la gestione di n computer)è possibile configurare soluzioni anche più complesse e articolate. Il software è installabile sui pc win/linux praticamente a costo zero ed è configurabile in ogni sua parte. Una buona idea potrebbe essere quella di rendere accedibili i file read-only su alcune postazioni che non dovranno utilizzarli direttamente.

Vi consiglio di inserire il rpgramma tra quelli predefiniti all’avvio del s.o. di modo da non dovervi ricordare di avviare la sincronizzazione a mano ad ogni avvio.

Il programma in definitiva mi sembra davvero ottimo; e mi ha stuzzicato diverse idee, ad esempio quella di implementare il pc NODO attraverso un rasberry-py (così da evitare problemi di ingombro, rumorosità, consumo elettrico).

Stay Tuned….

15. marzo 2016 by increativita
Categories: Amministrazione Sistemi | Commenti disabilitati su Syncthing..una piacevole scoperta